EVENTI REALIZZATI

Eventi 1996

torna alla sezione principale

3 ottobre 1996 Palazzina Liberty
Il melologo ritrovato

F. Liszt (1811 - 1886) Lenore (1858) testo di Gottfried August Bürger
A. Solbiati (1956) Il Dio narrante (1996), testo di Paola Capriolo per voce recitante, pianoforte e percussioni (prima esecuzione assoluta)
F. Liszt Der traurige Mönch (1860) testo di Nicolas Lenau
F. Liszt Des Toten Dichters Liebe (1874) testo di Moritz Jókai
D. Anzaghi (1936) Declinava un’estate inquieta (1996), testo di Davide Anzaghi per voce recitante, pianoforte e percussioni (prima esecuzione assoluta)
F. Liszt Der blinde Sänger (1875) testo di Grafen Alexis Tolstoj

Ottavia Piccolo, voce recitante
Alessandro de Curtis, pianoforte
Luca Gusella, percussioni

incontro con Mario Rossello nel suo studio in viale Pasubio 14, Milano


10 ottobre 1996 Palazzina Liberty
Giovani talenti dell’esecuzione
Omaggio a Niccolò Castiglioni (1932-1996)

P. M. Davies (1934) Sub tuam protectionem (1969), per pianoforte solo
Six Secret Songs (1993), per pianoforte solo
C. Dench (1953) Closing Lemma (1986/91), per flauto solo
B. Ferneyhough (1943) Four Miniatures (1965), per flauto e pianoforte
N. Castiglioni (1932-1996) Gymel (1960), per flauto e pianoforte
Come io passo l’estate (1983), dalla suite per pianoforte: Andiamo al rifugio Bergamo; La valle del Ciamin; Ghiaccio sul Rosengarten
G. Soccio (1950) Spirali (1982), per flauto solo
S. Bo (1960) Come nella memoria (1996), tre pezzi per pianoforte solo (prima esecuzione assoluta)
B. Maderna (1920-1973) Honeyrêves (1961), per flauto e pianoforte

Marcello Parolini, pianoforte
Claudio Santambrogio, flauto


incontro con le poetiche e i poeti di OPLEPO e TEAnO alla palazzina Liberty


17 ottobre 1996 Palazzina Liberty
La musica corale nel Novecento

B. Britten (1913-1976) A Ceremony of Carols (1942) per coro femminile e arpa
G. Molino (1947) Da lontano (1985) per arpa sola
B. Bettinelli (1913) Tre Mottetti (1985/1986): Bone Pastor; Dormi dormi, o bel bambin; O Jesu dolce, per coro a 4 voci miste
I. Danieli (1944) Veris Carmen (1996) su testo di Virgilio per coro a 4 voci miste (prima esecuzione assoluta)
G. Pierluigi da Palestrina (1525-1594) Quattro Mottetti: Domine quando veneris; Commissa mea pavesco; Super flumina Babilonis; Sicut cervus (1581/1584)
M. Garuti (1957) Il vuoto e la vergine (1983) per arpa sola
F. Delli Pizzi (1953) Le coeur du choeur (1994), per coro a 6 voci miste su testo proprio (prima esecuzione assoluta)


Ruben Jais, direttore
Valeria Madini Moretti, arpa
Camerata Polifonica di Milano

incontro con la scultura di Alik Cavaliere nel suo studio in via De Amicis 17, Milano


24 ottobre1996 Palazzina Liberty
Le istituzioni musicali di Milano: il Conservatorio.

Gli allievi del Conservatorio di Milano
Lavori degli allievi di composizione eseguiti dagli allievi delle classi di esecuzione del Conservatorio G. Verdi di Milano.

musiche di Massimo Botter, Silvia Cucchi, Tiberio Esposito, Giuseppe Fabio, Gaia Maffezzoli, Eleonora Redaelli, Valerio Rossi, Sara Silingardi, Yoichi Sugiyama, Stefano Vismara, Paolo Volta.

I docenti del Conservatorio di Milano
Composizioni dei docenti di composizione eseguite dai docenti delle classi di esecuzione del Conservatorio di Milano

musiche di Davide Anzaghi, Angelo Bellisario, Niccolò Castiglioni, Giuseppe Colardo, Irlando Danieli, Fulvio Delli Pizzi, Sandro Gorli, Danilo Lorenzini, Dario Maggi, Gianni Possio, Paolo Rimoldi, Umberto Rotondi, Alessandro Solbiati, Bruno Zanolini, Giuliano Zosi


7 novembre 1996 Palazzina Liberty
Il violoncello di Filippini e la poesia di Sanguineti

F. Donatoni (1927-2000) Lame I (1982), per violoncello solo
S. Sciarrino (1947) Ai limiti della notte (1979), per violoncello solo
L. Berio (1925-2003) Les mots sont allés (1978), per violoncello solo
E. Sanguineti (1930) Poesie inedite, lette dall’autore
G. Sollima (1962) The Songlines (1993), per violoncello solo
E. Sanguineti poesie inedite, lette dall’autore
Z. Kodály (1882-1967) Sonata, op. 8 (1915), per violoncello solo

Rocco Filippini, violoncello
Edoardo Sanguineti, voce

la poesia di Edoardo Sanguineti, incontro con l’autore alla palazzina Liberty



14 novembre1996 Palazzina Liberty
Musica ed elettronica

I. Fedele (1953) Elettra (1996), per viola ed elaborazione elettronica, prima esecuzione assoluta
A. Melchiorre (1951) Fabliaux II (1996), per flauto, clarinetto ed elaborazione elettronica, prima esecuzione assoluta
A. Solbiati (1956) Vox (1996), per clarinetto ed elaborazione elettronica, prima esecuzione assoluta
L. Abbate (1958) Tamino (1996), per flauto ed elaborazione elettronica, prima esecuzione in Italia
A. Guarnieri (1947) Grido ai miei occhi, Sarajevo (1995), per pf. amplificato, prima esecuzione assoluta; elaborazione elettronica: Giovanni Cospito, Matteo Pennese in collaborazione con la Civica Scuola di Musica di Milano
Maria Grazia Bellocchio, pianoforte
Paolo Beltramini, clarinetto
Christophe Desjardins, viola
Paola Frè, flauto

incontro con l’editore Giorgio Upiglio nel suo studio in via Olmetto 14, Milano


21 novembre1996 Palazzina Liberty
Schönberg e gli autori neotonali

A. Schönberg (1874-1951) Drei Klavierstücke, op. 11 (1909)
D. Lorenzini (1952) Poema Notturno (1977)
L. Mosca(1957) Preludi (1981/82)
A. Schönberg Sechs kleine klavierstücke, op. 19 (1911)
A. Schönberg Fünf Klavierstücke, op. 23 (1923)
J. Adams (1947) Phrigian Gate (1977)
A. Schönberg Suite op. 25 (1923)

Bruno Canino, pianoforte

incontro con la scultura di Mauro Staccioli alla Palazzina Liberty


28 novembre1996 Palazzina Liberty
Omaggio a B. A. Zimmermann (1918-1970)

Trio per archi (1942-43)
Konfigurationen (1956), 8 pezzi per pianoforte solo
Sonata (1950), per violino e pianoforte
Enchiridion, I e II parte (1949), per pianoforte solo
Intercomunicazione (1967), per violoncello e pianoforte

In collaborazione con il Goethe Institut di Milano

Maria Grazia Bellocchio, pianoforte
Carlo Feige, violino e viola
Lorenzo Gorli, violino
Relja Lukic, violoncello


5 dicembre 1996 Palazzina Liberty
Per fiati e pianoforte

N. Castiglioni (1932-1996) Gorgheggio (1988), per pianoforte e 8 strumenti a fiato
G. Ligeti (1923) Sechs Miniaturen (1953-1975), per 10 strumenti a fiato
R. Laganà (1956) Soli (1996), per pianoforte e 8 strumenti a fiato (prima esecuzione assoluta)
W. Hartley (1927) Concerto (1957), per 23 fiati
I. Stravinskij (1882-1971) Concerto for Piano and Wind Instruments (1923-24)

Sergio Lattes, pianoforte
Civica Orchestra di Fiati
Fabrizio Dorsi, direttore

incontro con la poesia di Tomaso Kemeny alla Palazzina Liberty



12 dicembre 1996 Palazzina Liberty
La rinascenza degli strumenti “popolari”: la fisarmonica

A. Kusjakov (1951) Corale e recitativo, Ostinato (dalla Sonata n. 1, per fisarmonica sola)
M. Kagel (1931) Episoden, Figuren (1993) per fisarmonica sola
K. Huber (1924) Winter Seeds (vers. 1993) per fisarmonica sola (prima esecuzione in Italia)
M. Lindberg (1958) Jeu d?anches (1989-90) per fisarmonica sola (prima esecuzione in Italia)

Corrado Rojac, fisarmonica

S. Gubajdulina (1931) De Profundis (1978), per fisarmonica sola
L. Berio (1925-2003) Sequenza XIII (1995), per fisarmonica sola
L. De Pablo (1930) da Retratos y Transcriptiones (1992): Allegramente, per fisarmonica sola
D. Maggi (1944) Jalons (1996), per fisarmonica sola (prima esecuzione assoluta)
L. De Pablo (1930) da Retratos y Transcriptiones (1992): Tango, per fisarmonica sola
F. Donatoni (1927-2000) Feria III (1996), per due fisarmoniche

Claudio Jacomucci, Anne Landa, fisarmoniche

 

incontro con la pittura di Lucio Del Pezzo, nel suo studio in Alzaia Naviglio Grande 38, Milano


19 dicembre 1996 Palazzina Liberty
Michele Campanella e Emilio Tadini

Domenico Scarlatti: Sonate
Ludwig Beethoven: Sonata op. 31 n. 1; Sonata op. 31 n. 2


incontro con la pittura di Emilio Tadini nel suo studio in via Jommelli 24, Milano

 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174   email info@novurgìa.it