EVENTI REALIZZATI

Eventi 1999 autunno

torna alla sezione principale

martedì 9 novembre 1999
I capisaldi del secondo Novecento tedesco

in collaborazione con il Goethe Institut di Milano e la Società del Giardino

Karlheinz Stockhausen Mantra (1969-70) per due pianoforti e modulatori ad anello

duo pianistico Maria Grazia Bellocchio, Stefania Redaelli
elaborazione elettronica: Giovanni Cospito
regia del suono: Giuseppe Giuliano e Giovanni Cospito


domenica 21 novembre 1999
L’Austria del presente
in collaborazione con l’Istituto Austriaco di Cultura a Milano

Franz Schubert (1797-1828) Sonata in la minore D 821 “Arpeggione” (1824)
Erich Urbanner (1936) Entfaltung (1999) per F. Kitt e R. Medjimorec
Gerd Kühr (1952) Portraits (1993) per F. Kitt e R. Medjimorec
Kurt Esterman (1960) Cello e Klavier (1998) per F. Kitt e R. Medjimorec

Florian Kitt, violoncello; Rita Medjimorec, pianoforte

al termine del concerto, incontro con la pittura di Adriano Altamira


lunedì 22 novembre 1999
La Sonata in Francia da Fauré ad oggi

in collaborazione con il Centre Culturel Français di Milano

Gabriel Fauré (1845-1924) Sonata I (1876), per violino e pianoforte
Pierre Boulez (1925) Sonata I (1951), per pianoforte solo
Gilbert Amy (1936) Obliques, prima parte (1986/87) per pianoforte solo
Jean Françaix (1912) Sonatina (1934), per violino e pianoforte

Bruno Canino e Serena Canino: pianoforte e violino

al termine del concerto, incontro con Bruno Canino


lunedì 29 novembre 1999
Riletture: Othmar Schoeck (1886-1957)
in collaborazione con il CCS, Centro Culturale Svizzero di Milano

Die Maschinenschlacht op. 64a (1953) su testo di Hermann Hesse, per coro maschile a cappella
Acht Lieder, op. 19a (1909-1914) su testi di W. Goethe, per soprano e pianoforte
Zehn Lieder nach Gedichten von Hermann Hesse, op. 44 (1931), per soprano e pianoforte
Gestutzte Eiche, op. 64b (1953) su testo di Hermann Hesse, per coro maschile a cappella
Zimmerspruch (1947) su testo di Ludwig Uhland, per coro maschile a cappella
Die Drei (1930) su testo di Nikolaus Lenau, per coro maschile a cappella

Margherita Tomasi, soprano Alberto Malazzi, pianoforte Camerata Polifonica di Milano, diretta da Ruben Jais

al termine del concerto, incontro con Patricia Jegher


lunedì 13 dicembre 1999
L’oboe nel Novecento francese

in collaborazione con il Centre Culturel Français di Milano

Germaine Tailleferre (1892-1983) Rondò (1973), per oboe e pianoforte
Henri Dutilleux (1916) Sonata (1947), per oboe e pianoforte
Charles Koechlin (1867-1950) Le repose de Tityre op. 216 n. 10 (1948), per oboe d'amore solo
Arthur Honegger (1892-1955) Prélude, arioso e fughetta sur le nom de Bach (1932), per pianoforte solo
Arthur Honegger Souvenir de Chopin (1947), per pianoforte solo
Daniel Augusto D’Adamo (1966) Imarginalia n. 1 (1996), per oboe solo, prima esecuzione a Milano
Darius Milhaud (1892-1974) Sonatina (1954), per oboe e pianoforte
Camille Saint-Saëns (1835-1921) Sonata op. l66 (1921), per oboe e pianoforte

Luca Avanzi, oboe; Andrea Carcano, pianoforte

al termine del concerto, incontro con la pittura di Lamy

 

 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174   email info@novurgìa.it