PROFILO COMPOSITORI, AUTORI

Daniele Venturi (1971) vai agli altri compositori

Daniele Venturi nasce a Porretta Terme (Bo) nel 1971. Compositore e direttore di coro tra i più apprezzati della giovane generazione, dopo gli studi presso il Conservatorio di musica Giovanni Battista Martini di Bologna, si perfeziona in composizione con Giacomo Manzoni alla Scuola di Musica di Fiesole (FI) e con Fabio Vacchi ai corsi estivi dell'Associazione Musicale Santa Cecilia di Portogruaro (VE).
Come direttore di coro, ha collaborato con numerose realtà corali tra cui: L’Homme Armé, il Coro della Radio di Stoccolma, il Coro del Teatro Comunale di Firenze e il Coro Giovanile Europeo. Nel 2000 è invitato come direttore ospite italiano alla rassegna Avvento Corale a Vienna, dove dirige anche nel prestigioso Rathaus Theater.
E' fondatore e direttore del coro di canti popolari Gaudium, con il quale ha tenuto concerti sia in Italia che all'estero, contribuendo così alla salvaguardia e alla diffusione del canto popolare italiano.
Segue le masterclasses di Franco Donatoni, Ivan Fedele, Adriano Guarnieri, Gérard Grisey, Jean Jacques Nattiez, Luis de Pablo, Fausto Razzi e frequenta i corsi di perfezionamento in direzione d'orchestra tenuti da Piero Bellugi a Firenze.
Dal 1987 svolge attività di ricerca etnomusicologica sul campo, nell'area appenninica bolognese e modenese, dalla quale trae interessanti spunti per le proprie composizioni.
Trai suoi lavori spicca la produzione teatrale Colapisci e il ponte sospeso (2003) su libretto di Federico Berti, Il Festino in tempo di peste (2004) da Alexandr Puskin, opera in un atto unico per soli, triplo coro misto e grande orchestra e le musiche di scena per Giuda (2006) monologo teatrale di Sabina Guidotti per violoncello solo e live elettronics.
Ha ricevuto commissioni da importanti enti e sue composizioni sono state eseguite in numerosi festival di musica contemporanea da artisti di fama internazionale, tra cui Irvine Arditti e Garth Knox (festival Traiettorie-Parma).

 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174   email info@novurgìa.it