PROFILO INTERPRETI

Roberto Prosseda vai agli altri interpreti

Il giovane pianista Roberto Prosseda ha recentemente suscitato l'interesse di molti importanti musicisti per la profondità e l'originalità delle sue interpretazioni: "I have always been impressed by his originality and his ability to rethink pieces of music familiar to all of us. His playing is always profoundly serious, and yet it gives musicians great pleasure both for its sensous qualities and its convinction" (Charles Rosen). "Roberto Prosseda is a fine musician and a wonderful pianist with an exquisite imagination, refined sound and a wonderful feeling - never vulgar - for freedom of phrasing." (Dmitri Bashkirov).
Nato a Latina nel 1975, si è diplomato presso il Consevatorio O. Respighi con Anna Maria Martinelli e presso l'Accademia Pianistica di Imola con Alexander Lonquich, Boris Petrushansky e Franco Scala. Successivamente si è perfezionato con Dmitri Bashkirov, Leon Fleisher, William Naborè, Charles Rosen, Karl Schnabel, Fou Ts'Ong presso l'International Piano Foundation di Cadenabbia.
Premiato in importanti concorsi internazionali ("U. Micheli" di Milano, "W. A. Mozart" di Salisburgo, "A. Casagrande" di Terni, "F. Schubert" di Dortmund), ha intrapreso un'intensa attività artistica in più di venti nazioni: in Europa, Asia, Nord e Sud America. In Italia ha tenuto concerti per numerose Istituzioni, tra cui il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro La Fenice di Venezia, l'Accademia Chigiana di Siena, l'Accademia Filarmonica Romana, il Teatro Comunale di Bologna. Particolarmente proficua e gratificante è la sua collaborazione con le Serate Musicali di Milano, per cui, tra l'altro, ha realizzato le integrali dei Concerti di Bach e dei Notturni di Chopin.
Ha suonato come solista con la Filarmonica della Scala, l'Orchestra Regionale del Lazio, la Filarmonica delle Nazioni, la Mozarteum Orchester di Salisburgo, i Bochumer Philarmoniker, l'Ensemble Oriol Berlin. Laureando in Lettere presso l'Università La Sapienza di Roma, ha tenuto master class e conferenze presso il Conservatorio Xing Hai di Canton, la Pepperdine University di Los Angeles, la British Columbia University di Vancouver, la Levine School of Music di Washington.
Roberto Prosseda, il cui repertorio comprende numerosi brani inediti o di raro ascolto, è anche molto impegnato nel diffondere e valorizzare la musica del Novecento. Ha recentemente inciso per la Fonè l'integrale pianistica di Goffredo Petrassi ed è autore di un ciclo radiofonico in dodici puntate sulla produzione pianistica italiana contemporanea, prodotto da Radio Blusat 2000.


 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174  
email info@novurgìa.it