PROFILO INTERPRETI

Raffaello Negri

vai agli altri interpreti

Raffaello Negri, violinista, si è diplomato con il massimo dei voti presso il conservatorio di Brescia, ha successivamente conseguito il diploma Triennale di Alto Perfezionamento con E. Porta. Perfezionatosi con B. Belkin all'Accademia Chigiana di Siena, con C. Romano a Ginevra e D. Schwarzberg alla Fondazione Romanini, ha vinto numerosi concorsi, tra i quali Genova, Roma, Taranto, Biella. Accanto all'attività concertistica con il quale ha eseguito più volte il "Pierrot Lunaire" di A. Schoenberg e "Le Marteuau sains Maitre" di P. Boulez; ha sostenuto per oltre un decennio il ruolo di primo violino e solista nell'"Ensemble Europa Galante" con strumenti originali. Ha inciso per EMI, Opus 111, RAI, Dinamic, Radio France, BBC, Nippon TV e si è esibito nelle seguenti sale: Ojei Hall di Tokyo, Sidney Opera House, National Library of Congress di Washington, Royal Albert Hall e Barbican Center di Londra, Philarmonie di Berlino, Teatre de la Ville e Champs-elysées di Parigi, Konzerthouse di Vienna, La Scala di Milano, Teatro Noga di Tel Aviv, Fondazione Gulbelkiann di Lisbona,Concertgebow di Amsterdam, Tonn Halle di Zurigo, Lincoln Center di New York, Opera di Dresda,Teatro della Cultura di San Paolo (Brasile), Hong Kong City Hall Concert Hall, ed inoltre in Corea,Cina,Nuova Zelanda e Canada. È titolare della cattedra di violino presso il Conservatorio di Brescia. Invitato spesso a tenere corsi di perfezionamento, è attualmente Assistente di Enzo Porta al corso "Aspetti dell'espressione musicale dal 900 ad oggi" presso il Conservatorio di Parma.


 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174  
email info@novurgìa.it