PROFILO INTERPRETI

Aki Kuroda vai agli altri interpreti


La pianista Kuroda Aki, terminati gli studi presso la Tokyo National University of Fine Arts, approfondisce gli suoi studi sotto la guida del Mo Bruno Mezzena in Italia. Svolge intensamente l'attivita' solistica, cameristiva che sia in Giappone che sia in Europa sopratutto in Italia. Vince il 1o premio nell'ambito della French Music Comptetition '93 e la Contemporary Music Competition nell'edizione del '97. Nel '95 ha ricevuto inoltre il premio Xavier Montsalvage per l'interpretazione, premio per la musica del XX secolo per pianoforte tenuto in Spagna. Oltre ai repertori classici, Kuroda ha eseguito brani di vari compositori contemporanei come G. Ligeti, I. Xenakis, F. Donatoni, P. Boulez, R. Campo, M. Mochizuki e T.Takemitsu. Nel 2003 si e' esibita brillantemente presso il Teatro Regio di Parma, eseguendo "Pictures at an Exhibition" di M .Mussorgsky, oltre alla composizione di M. Pisati ideata appositamente per Kuroda. Successivamente si e' esibita al Festival Ticino Musica eseguendo "Modifications" di M. Jarrell. Nel 2004, a Tokyo ed Osaka, Kuroda ha tenuto il suo recital in cui lei ha colpito il pubblico eseguendo splendidamente la versione per pianoforte solo della "Kammersymphonie Op. 9" di A. Schoenberg. Kuroda attualmente collabora con i vari illustri musicisti internazionali tra cui ricordiamo: Giorgio Bernasconi (direttore d'Orchestra), Alessandro Carbonare (cl), Elena Casoli (chit), Ole Edvard Antonsen (tromba), "Quartetto Prometeo", Catherine Manoukian (vno), Keiko Urushihara (vno) Mari Fujiwara (vc). Si e' anche dedicata con particolare dedizione ai lavori di Piazzolla, contenuti anche nei suoi primi album solista (Japan Victor). Kuroda e' apprezzata non solo come esecutorice classica e contemporanea, ma anche come interprete di tango e jazz. Nel 2004, e' uscito il suo ultimo album "Tarkus & Pictures at an Exhibition" dedicato ai lavori di Keith
Emerson.

 

 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174  
email info@novurgìa.it