PROFILO INTERPRETI

Luca Bonvini

vai agli altri interpreti

Luca Bonvini. Dopo dodici anni di carriera musicale come solista di musica antica, classica, contemporanea e jazz, a livello internazionale, aggiunge al suo repertorio di ricercatore musicale anche l’esperienza dell’antica cetra cinese a sette corde. Dopo aver cominciato gli studi con Yang Lining, durante il suo soggiorno di lavoro a Parigi nel 1990, ha continuato con il maestro della stessa, il celebre Li Xiangting allora residente a Londra. Trasferitosi a Pechino nel 1993 per continuare gli studi presso il Conservatorio di Musica Tradizionale Cinese con il maestro Wu Wenguang ha in seguito approfittato dei due anni e mezzo di soggiorno in Cina per incontrare ed essere allievo temporaneo di maestri provenienti da diverse scuole tradizionali di cetra quali Wu Zhaoji a Suzhou, Zheng Minzhong a Pechino, Gong Yi a Shanghai. Ha partecipato ai grandi meeting internazionali della Società del Qin, di cui fa parte dal 1994, incontrando maestri provenienti da ogni regione della Cina. Parallelamente al continuo approfondimento della tradizione ha cominciato a proporre una serie di progetti musicali che tendono ad inserire l’estetica e l’ideologia della musica per Qin nell’ambito del suono contemporaneo, proponendo tra l’altro l’associazione dello strumento con un gruppo da camera contemporaneo in un progetto sfociato nell’esecuzione del pezzo di Giulio Castagnoli “Fioriture” eseguito al Teatro Alla Scala di Milano.

 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174  
email info@novurgìa.it