PROFILO COMPOSITORI, AUTORI

Valentino Vago vai agli altri compositori

olio su tela,1996

Valentino Vago è nato a Barlassina (Milano) il 16 dicembre 1931. Ha studiato presso l'Accademia di Belle Arti di Brera. Vive e lavora a Milano. È uno degli artisti milanesi più affermati della sua generazione. Si è sempre mosso con grande coerenza in una linea di pittura ove il rigore dell'astrazione si concilia con la vivace sensibilità di elementi grafici per i quali si potrebbe ravvisare una radice nello spazialismo degli anni '50; mentre la luminosità e felicità cromatica potrebbe far pensare a un altro precedente altrettanto tipicamente "lombardo": il Chiarismo degli anni '30. Queste varie componenti gli hanno permesso di confluire con forza originale entro il fenomeno della "nuova pittura", svoltosi tra gli anni '60 e '70.

Se per lungo tempo l'esercizio pittorico di Vago si è tenuto dentro lo spazio canonico del quadro (che egli ha saputo variare nel formato, passando con disinvoltura dalle piccole alle grandi dimensioni), più di recente egli ha sentito il bisogno di affrontare superfici più vaste, come quelle delle pareti di una stanza, sviluppando così la ricerca fino a proporzioni ambientali.


 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174  
email info@novurgìa.it