PROFILO COMPOSITORI, AUTORI

Aurelio Samorì vai agli altri compositori

 

 

Aurelio Samorì ha svolto gli studi musicali al Conservatorio "G. Rossini" di Pesaro diplomandosi in Strumentazione per Banda, Composizione, Pianoforte e Musica Elettronica, rispettivamente sotto la guida dei maestri Ottavio Faccenda, Boris Porena, Eliana Marzeddu e Walter Branchi, A Darmastadt ha seguito i seminari sulla nuova musica tenuti da Karl­Heinz Stockhausen, György Ligeti ed Henry Pousseur.

Ha frequentato, all' Accademia Musicale Chigiana a Siena e all'Accademia di S. Cecilia a Roma, i corsi di perfeziona­mento in composizione tenuti da Franco Donatoni.
Ha partecipato a vari concorsi di composizione ottenendo numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali: "Città di Varese" (1979), "Ville de Sablè sur Sarthe" (Francia, 1983), "G, Petrassi" (Parma, 1986), "E. Porrino" (Cagliari, 1986), "Città di Trieste" (1987).
Ha avuto esecuzioni in importanti rasse­gne e festivals di musica contemporanea, nelle tre reti radiofoniche della RAl. in Francia, Germania, Grecia, Stati Uniti d'America, Spagna, Romania, Svizzera, Belgio e Argentina.
Gli sono stati dedicati concerti monografici a Roma, Torino, Pesaro, Faenza e Como.

Dal 1977 insegna Composizione al Conservatorio Statale di Musica "G. Rossini" di Pesaro.

 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174   email info@novurgìa.it