PROFILO COMPOSITORI, AUTORI

Paul Méfano (1937) vai agli altri compositori

Incoraggiato da Alfred Cortot ad intraprendere gli studi musicali, poi allievo di Andrée Vaurabourg-Honegger e, al conservatorio di Parigi, di Georges Dandelot, ha seguito parimenti i corsi di Boulez, Stockhausen e Pousseur a Basilea, partecipando in modo particolare ai concerti del "Domaine musical" e ai seminari estivi di Darmstadt ed entrando nella classe di Olivier Messiaen al conservatorio di Parigi. Nel 1965 è stata eseguita per la prima volta una sua composizione sotto la direzione di Bruno Maderna al "Domaine Musical". Ha soggiornato negli Stati Uniti dal 1966 al 1968 quindi, per un anno a Berlino, su invito dell'accademia tedesca per gli scambi culturali. Ritornato in Francia nel 1970 si è dedicato contemporaneamente alla composizione, alla direzione d'orchestra e all'animazione musicale.

As you like it? (versione per flauto, clarinetto, pianoforte, violino e violoncello): opera eseguita a Milano alla Palazzina Liberty il 19 ottobre 1995
Titolo programmatico, As you like it? . Brano di scrittura anticonvenzionale che lascia molta libertà esecutiva al direttore più che ai solisti. A lui, infatti, è lasciata la definizione formale, determinata dalla variabilità della durata. Contenitore libero, dunque, e contenuti in libera associazione, benché precisamente fissati. Gli esecutori hanno a disposizione sette gruppi di note, piccole serie con molti intervalli microtonali eseguibili in vari modi seguendo i suggerimenti del direttore. Egli utilizza anche una serie di carte indicanti il modo di emissione del suono, a sua volta prodotto o dagli strumenti o dalla voce. Il tutto mantenuto su sonorità molto tenui, con rare e lontane accensioni.

 


 

 
- Novurgìa - arte e musica colta contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174   email info@novurgìa.it