AUDIOVIDEOSTORIE



Il nuovo evento letterario e musicale


Mirco Marchelli

Scriviamo musica per le nostre orecchie che poi per le altrui d'altre ce ne penseranno in tanti che intanto canto perché mi convien di dir cotante cose così almeno chi passa di qua se ne va via veloce che col vento che tira se lo riporta indietro è una grana poiché è fugace chi viene e chi va tanto da apparir concorde col tempo che se non fosse tale e quale a quel che conosciam gia molto bene ne morremmo d'invidia posto che se la tosse non mi passa almeno un pó io me ne vó quatto quatto da qui come già fatto lontan dall'essere maleducato che si presceglie sé alle altrui sorti ma è question di garbatezza ch'io spinga poi ad allungar le gambe che così lunghe non si son. Scriviamo musica per le nostre orecchie che poi per le altrui d'altre ce ne penseranno in tanti che intanto canto perché mi convien di dir cotante cose così almeno chi passa di qua se ne va via veloce che col vento che tira se lo riporta indietro È una grana poiché è fugace chi viene e chi va tanto da apparir concorde col tempo che se non fosse tale e quale a quel che conosciam già molto bene ne morremmo d'invidia posto che se la tosse non mi passa almeno un pó io me ne vó quatto quatto da qui come già fatto lontan dall'essere maleducato che si presceglie sé alle altrui sorti ma è question di garbatezza ch'io spinga poi ad allungar le gambe che così lunghe non si son mai viste e presto tolgo e tocco e manco che è pur sempre meglio mai viste e presto tolgo e tocco e manco che è pur sempre meglio


Mirco Marchelli. Novi Ligure(AL), 1963
Si diploma in tromba al Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria nel 1983, svolgendo poi attività concertistica sia nell'ambito della musica classica che in quella jazz. Significativa è la collaborazione con il cantautore Paolo Conte nelle tournée concertistiche dal 1988 al 1991. Da anni é impegnato come ideatore, promotore ed organizzatore di eventi cultuali nel territorio ovadese come ad esempio il "Festival Incontemporanea", manifestazione che ha lo scopo di rappresentare sotto tutti gli aspetti artistici la contemporaneità. Artista poliedrico Mirco Marchelli da sempre dà voce alla sua creatvità esprimendola in musica e poesia ma soprattutto attraverso la pittura. Svolge inoltre intensa attività compositiva, sia in ambito jazzistico che tradizionale.
 

 
- Novurgìa - arte e musica contemporanea -
Via Domenichino, 12 - 20149 - Milano    tel. e fax (+39) 02 468157 -   mobile (+39) 335 8112174   email info@novurgìa.it